I battenti, ovvero i "fujenti", sono una figura molto nota nel Napoletano e rappresentano i devoti di Maria S.S. Dell'Arco. I battenti fanno parte di un'Associazione Cattolica, Gruppo Autonomo o Gruppo Famiglia ed ogni anno, esattamente nel giorno del Lunedì in Albis, si recano con grande spirito di fede, sacrificio e devozione, in Pellegrinaggio e nella maggior parte dei casi "scalzi" dalla Mamma Dell'Arco o per voto, per fede o per una grazia ricevuta. Ogni anno le statistiche registrano un aumento vertiginoso di fedeli, visto che questo culto alla Madonna Dell'Arco attira in particolar modo i giovani. 

Ogni anno, una moltitudine di squadre di battenti, prima del grande giorno del Lunedì in Albis, sono presenti nei loro quartieri di residenza in Processione. Secondo la tradizione, si allestisce in vari punti del quartiere un'edicola votiva con l'Immagine della Vergine con l'obiettivo di rendere omaggio alla Madonna Dell'Arco. Ogni Associazione rende omaggio con un saluto, ovvero, una pratica che consiste nell'effettuare una funzione Religiosa con l'uso di Bandiere e stendardi. Le funzioni religiose avvengono nei seguenti giorni: Domenica Delle Palme, Pasqua e Lunedì in Albis e da pochi decenni, anche all'Ottavario di Pasqua. Ma il giorno più importante fra tutti è quello del Lunedì in Albis.