La divisa rappresenta il simbolo principale della devozione a Maria S.S. Dell'Arco, ma negli ultimi anni, tale caratteristica ha subito delle mutazioni. Dobbiamo mettere in evidenzia, una piccola differenza fra: Divisa tradizionale e quella moderna.

 

La divisa tradizionale è quella che viene utilizzata nei secoli, ovvero da quando esiste il culto della Madonna Dell'Arco, però tale divisa, negli ultimi anni, è stata messa un po a disparte e snobbata per ragioni ancora incomprensibili, ma prima di entrare nel vivo dell'argomento, vogliamo elencarvi le sue caratteristiche principali e significati del suo utilizzo.

La divisa tradizionale è composta da:

- Una maglietta o camicia bianca

- Fascia azzurra a tracolla da destra verso sinistra con l'immagine della Madonna Dell'Arco. 

- Una fascia rossa alla vita

La maglietta/camicia ed il pantalone bianco rappresentano la "purezza". Tale colore è quella che contraddistingue i Battenti.

La fascia azzurra rappresenta il "colore del mantello della Madonna Dell'Arco" ed è per questo che viene denominata "La Mamma Celeste". 

La fascia rossa alla vita rappresenta il "Primo Miracolo" del sangue sul viso della Madonna Dell'Arco.

Molto spesso, le Associazioni hanno anche l'abitudine dell'utilizzo dei "foulard" di diverso colore (bianco, rosso etc.) con il nome di appartenenza della propria Associazione e l'immagine della Madonna Dell'Arco.

 


La divisa moderna, invece, è molto differente da quella Tradizionale e viene utilizzata principalmente come riconoscimento di appartenenza di tale Associazione. Ogni maglietta ha diverso colore di sede in sede, ma nella stra maggioranza dei casi, le Associazioni utilizzano magliette bianche. Su ogni maglietta è presente nel lato frontale, l'Immagine della Vergine S.S. Dell'Arco con il nome e l'indirizzo dell'Associazione di appartenenza. In questo caso, viene abolita la divisa tradizionale. Molto spesso, le Associazioni optano per una maglietta bianca semplice abbinata a un foulard di color rosso con l'Immagine della Madonna Dell'Arco e l'indirizzo di appartenenza della propria Associazione.

Fortunatamente, c'è chi ancora rispetta la tradizionale divisa del Battente e tale usanza è viva nei paesi Vesuviani ed in particolare a Caserta e zone limitrofe.